MusicaCristiana.it
Artisti, produzioni, notizie:
la guida alla musica cristiana
italiana dal 1995 a oggi

menu

 

consigliati per voi

news

 

Musica & fede

Shiloh, in mano del Signore Shiloh, in mano del Signore

Giovedì 3 febbraio 2000 - notizie

Dal Ticino l'opera prima di Pietro Arnese & co.

Il gruppo Shiloh nasce nel 1995 da un progetto di Pietro Arnese, della chiesa pentecostale di Mendrisio (Canton Ticino, Svizzera). La collaborazione con nove credenti della zona porta alla realizzazione di un CD, In mano del Signore, primo passo verso un lavoro più ampio, fatto prevalentemente di rivisitazioni di brani internazionali poco noti nell’ambiente evangelico italiano.

Il genere prevalentemente soft permette di inserirlo nel panorama dei dischi di lode e adorazione; il canto alterna brani eseguiti dal coro ad altri interpretati da solisti: da segnalare “Io t’amo”, bel brano italiano che nel testo ripropone alcuni passi da Isaia 43, e che viene eseguito da Sonja Krughkov con una piacevole inflessione esotica. Escursione negli anni Cinquanta con “Sola non sarò mia più”, brano che, nella versione originale, è stato uno tra i cavalli di battaglia di colui che purtroppo un giorno il mondo avrebbe conosciuto come Elvis Presley. Tra gli altri brani spicca “Tu sei l’Agnel”, che propone un tema cantabile e un testo da assemblea; impossibile, poi, non citare l’inno che dà il titolo all’album, “In mano del Signore”: un tema di white Gospel che si ritrova impreziosito nel refrain finale da una breve versione solo vocale.

In conclusione, nonostante qualche incertezza vocale qua e là, In mano del Signore è un buon lavoro, serio sul piano testuale e piacevole su quello musicale. E chissà che tra qualche anno non ritroviamo sui nostri innari almeno alcuni dei brani proposti.
 




In mano del Signore si può richiedere a:
Pietro Arnese
6911 Campione, Svizzera
e-mail: totalwd@hotmail.com

 

 

il nostro archivio

 

musicacristiana

 

appuntamenti

 
 
 
 
musicacristiana.it - responsabile editoriale: Paolo Jugovac | credits
Ti chiediamo di non ripubblicare il materiale che trovi su questo sito senza autorizzazione