MusicaCristiana.it
Artisti, produzioni, notizie:
la guida alla musica cristiana italiana dal 1995 a oggi

menu

 

consigliati per voi

news

 

Stefania Piovesan

Stefania Piovesan

Stefania Piovesan Percorso artistico e spirituale


Stefania ha ereditato la passione per la musica da suo padre, ascoltando artisti come John Lee Hooker, Bob Dylan e BB King. A 15 anni, a seguito di una profonda scelta di fede, si avvicina al Gospel. A 16 anni forma il suo primo gruppo, i Corbans (dall'ebraico: "offerta a Dio") con i quali esegue brani gospel e i suoi primi pezzi inediti. Contemporaneamente frequenta il Conservatorio, studia pianoforte e si diploma in Solfeggio.

Dopo qualche tempo entra a fare del coro gospel "Anno Domini", diretto da Aurelio Pitino, con il quale partecipa a decine di concerti in tutta Italia e alla manifestazione "30 ore per la vita", in diretta su Rete 4.

Contemporaneamente collabora col gruppo di vocalist "Spirit & Soul singers" col quale partecipa a concerti in tutta Italia e con cui realizza nel '98 un breve tour negli USA, con tappe a Miami e Washington D.C.

Nel 2000 inizia una sua collaborazione nel campo secolare con l'etichetta torinese Blissco. Partecipa come cantante, autrice e compositrice a diversi progetti dance, tra cui il secondo album del gruppo dance Eiffel 65. Nel 2002 collabora come vocalist ad alcuni brani del Dj Gabry Ponte, Got to Get (Don Don), Time to Rock e Geordie, che raggiungono il primo posto della classifica italiana dance.

Negli anni 2001-2003 partecipa come corista agli album di Albino Montisci Semplicemente lode vol. 1 e 2 e all'album Compassion, e collabora a vari concerti di Albino in Italia e in Europa.

Partecipa inoltre alle produzioni cristiane degli album Gli occhi della gente e Le navi dall'Africa di Stefano Cucchi e Voglia di cambiare di Gaetano Caruso.

Nel 2004 ottiene il primo premio al concorso per cantautori "Gospel Jubilee Festival" svoltosi al Teatro Piccolo Regio di Torino.

Nel 2005, in collaborazione con il Coro della RAI di Torino e Nino La Piana ha realizzato per il Comitato olimpico di Torino 2006 "Voglio esserci", l'inno ufficiale dei volontari delle Olimpiadi invernali, proposto in sei lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco e cinese). La prima esecuzione è avvenuta in occasione degli ultimi campionati europei di pattinaggio artistico, al Palavela di Torino, e come apertura allo spettacolo di Fiorello per i Volontari.Nello stesso anno ha collaborato al progetto "Lingue in scena", festival studentesco europeo di teatro plurilingue, promosso dal Comune di Torino in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio e il M.I.U.R. In questa quinta edizione della rassegna ha curato la parte musicale e vocale dell'opera "La Guerra" di Carlo Goldoni, messa in scena in versione plurilingue, con il contributo di un gruppo di ragazzi provenienti da tutta Europa. L'opera è stata presentata a Hiroshima Mon Amour il 5 maggio 2005.

A ottobre 2005 ha partecipato con un suo brano, "La tua voce" alla compilation Ecco il sentiero prodotta da CDM Italia, vetrina delle più recenti produzioni di musica cristiana italiana; nel mese di novembre 2005 è uscito il suo cd dal titolo Il viaggio, prodotto in collaborazione con CDM Italia, che vede il contributo di artisti come Albino Montisci, Pino Carella, Aldo Valente e Fabio Ambrosino.




Produzioni

Il viaggio (2005)

Il viaggio Anticipato dal singolo "La tua voce" inserito nella compilation di CDM, esce ora il primo cd di ...
 

 

 

il nostro archivio

 

musicacristiana

 

appuntamenti

 
 
 
 
musicacristiana.it - responsabile editoriale: Paolo Jugovac | credits
Ti chiediamo di non ripubblicare il materiale che trovi su questo sito senza autorizzazione